AVVISO INTERNO

PER IL RECLUTAMENTO DEI MEDICI DI ASSISTENZA PRIMARIA CON RAPPORTO CONVENZIONALE A TEMPO INDETERMINATO AL PROGETTO BRONCOPNEUMOPATIA CRONICA OSTRUTTIVA (BPCO)

In riferimento al Provvedimento del Direttore Generale n 947 del 13.09.2018 è indetto Avviso Interno per il reperimento di Medici di Assistenza Primaria interessati alla partecipazione al progetto sperimentale di cui al DCA n.36 del 11/04/2018 della Regione Molise.
I medici interessati, entro 15 giorni dalla pubblicazione del presente avviso, possono presentare domanda di adesione all’ASReM.
La domanda di adesione al progetto sperimentale, redatto in carta semplice, deve essere inviata, alla U.O.C. Coordinamento Medicina di Base Sovradistrettuale al seguente indirizzo Pec: distretto.asrem.termoli@pec.it
L’ASReM provvederà alla predisposizione della graduatoria secondo i criteri di seguito elencati:

1) titoli accademici e di studio (valutati secondo quanto previsto dall’art. 16 ACN 23/03/2005 e come integrato dall’Accordo 29/07/2009;
2) specializzazione o libera docenza nella branca specifica (Pneumatologia) o affine valutati secondo quanto previsto dall’art.16, ACN MMG del 23/03/2005 come integrato dall’Accordo 29/07/2009;
3) anzianità di convenzionamento (art.16 comma 1 – II –Lett. a) ACN 23/03/2005 come integrato dall’Accordo del 29/07/2009;
4) Numero assistiti alla data del 30/07/2018 (a parità di punteggio prevale il minor numero di assistiti)
Il progetto si svolgerà presso le seguenti sedi:
Bojano, Campobasso, Castelmauro, Frosolone, Larino, Montenero di Bisaccia, Santa Croce di Magliano e Venafro secondo la turnazione predisposta dai Coordinatori del Progetto.
I Coordinatori verranno individuati tra i MMG aderenti al progetto tra i primi collocati in graduatoria secondo disponibilità (max 2 coordinatori)
La partecipazione al progetto rientra nel normale rapporto convenzionato e non implica alcun rapporto di tipo dipendente o subordinato nei confronti dell’ASReM; il medico che aderisce al progetto non subisce riduzione del massimale.
Il progetto ha una validità di mesi 8 dall’avvio della sperimentazione, lo stesso potrà essere prorogato, integrato e/o modificato per periodi successivi secondo le modalità indicate dalla Regione.
Il compenso orario previsto è pari ad €.80,00
Il compenso per i coordinatori è pari ad €.500,00 mensili
Per quanto non specificato nel presente avviso si richiama espressamente il DCA n.36/2018 e Accordo Integrativo Regionale allo stesso allegato.
Per informazioni relative alla presente procedura rivolgersi alla UOC Coordinamento Medicina di Base Sovradistrettuale tel. 0875 717628

Campobasso, 17/09/2018

Domanda di adesione

Condividi: