FATTURA PAIl Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione, ai sensi della Legge 244/2007, art. 1, commi da 209 a 214. In ottemperanza a tale disposizione, questo Ente, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del citato DM n. 55/2013.

Per le finalità di cui sopra, l’articolo 3, comma 1, del citato DM n. 55/2013 prevede che l’Amministrazione individui i propri Uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche, inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco secondo le modalità di cui all’allegato D “Codici Ufficio”.

Il Codice Univoco Ufficio è un’informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura al destinatario.

Si comunicano, quindi, ai fini degli adempimenti, i dati dell’ OMCeO Campobasso:

 

Denominazione Ente:
Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Campobasso

Codice Univoco ufficio: UFFXDH

Nome dell’ufficio: Uff_eFatturaPA

Cod. fisc. del servizio di F.E.: 80005950706

Indirizzo dell’ufficio: Via Mazzini 129/A 86100 Campobasso

Sito istituzionale: www.ordinedeimedici.cb.it

E-mail: fepa-pa-passiva-02@pecteamsystem.com

Partita IVA: 80005950706

IBAN:IT30Q0526203802CC1407479359

Codice BICSWIFT: BPPUIT33

Condividi: