Al ritorno dalla magnifica di Città di Matera, coinvolti ed emozionati da un viaggio che ci ha fatto spaziare tra cultura, storia, arte, costume, cucina e tradizioni, un GRAZIE con qualche immagine ricordo ed un pensiero del dott. Domenico Coloccia, splendido cicerone. Alla prossima…..

L’Ordine a Matera

……..le lucide e linde chianche sotto i piedi e negli occhi 
quel presepe immoto e senza stagioni che offre 
palpiti ad ogni angolo e diventa intimo e personale 
nel ricordo, come se solo per te fosse stato 
costruito e solo a te volesse svelare il suo lato
migliore. Il profumo e la sofficità del pane, la 
cortese bonomia degli abitanti e i loro cibi rudi e 
sinceri ma anche lievi e raffinati, gustati ed 
apprezzati nei tipici ristori. Il cielo terso e il sole 
caldo che benedice i cuori e rallegra gli animi; e ancora i 
panorami, gli squarci improvvisi, i dettagli di un set 
millenario, autentico e vestito di pochi sapienti
arredi, che continuamente ti strappa la promessa di 
un ritorno……  (Mimmo)

 

Condividi: