Comunicato del Presidente

Prot. Uscita n. 13472/15 Presidenza del 24/07/2015
La formula vincente di ricercare città universitarie di riconosciuta fama nazionale, che costituiscano un significativo e richiesto polo attrattivo di studio per poter far studiare gli assistiti ed i figli di Contribuenti della Fondazione, ha portato l’ONAOSI a focalizzare i propri sforzi verso una città importante e prestigiosa in campo universitario quale Milano. Si amplia quantitativamente e qualitativamente così l’offerta formativa ONAOSI a favore dei figli di Sanitari italiani, sia assistiti che figli di Contribuenti in vita.

Preliminarmente alle determinazioni della Fondazione, è stata effettuata la raccolta di indicazioni – tramite intervista telefonica – presso gli assistiti a domicilio dell’ultimo anno della Scuola Superiore di tutte le Regioni, e degli assistiti universitari, iscritti presso le Facoltà di Milano, su un eventuale interesse per l’apertura di un Centro Formativo universitario ONAOSI a Milano, con ubicazione nell’area del Politecnico. L’intervista telefonica è stata valutata positivamente dagli assistiti e dalle loro famiglie, che hanno particolarmente gradito il l’essere contattati dalla Fondazione con l’intento di privilegiare il dialogo fra l’Ente e la sua platea di riferimento.

Dall’inizio del nuovo Anno Accademico 2015-2016, infatti, la Fondazione ONAOSI metterà a disposizione dei propri studenti parte di una residenza universitaria della Fondazione Falciola con la quale è stata stipulata una convenzione finalizzata all’istituzione del Centro Formativo ONAOSI di Milano. Inizialmente è previsto l’utilizzo di almeno 30 posti studio, incrementabili, in caso di maggiori richieste fino al raggiungimento dei 100 previsti. Le domande pervenute oltre la scadenza del 31 luglio 2015, prevista nei Bandi di Ammissione, per il nuovo Centro Formativo di Milano saranno comunque considerate valide e prese in considerazione in base alla data di arrivo e fino ad esaurimento dei posti studio disponibili.

Il Centro Formativo, operativo già da settembre 2015, risiede all’interno di un complesso immobiliare di recentissima costruzione, è situato a Milano in via Don Minzoni, 27, adiacente al Politecnico Milano Bovisa, in zona semicentrale, a Nord della Città, ben collegata alla rete dei trasporti milanesi. Nei prossimi Anni Accademici, sarà attivata una seconda sede, di prossima realizzazione, che sorgerà in Via Ripamonti n. 42, decisamente comoda per le esigenze degli iscritti presso il Politecnico di Milano e l’Università Bocconi, perchè limitrofa a tali Atenei.

La Residenza Universitaria di Milano per l’Anno Accademico 2015/2016 metterà a disposizione di tutti gli studenti universitari utilmente collocati in graduatoria, tutta una serie di servizi che caratterizzano il modello educativo dell’ ONAOSI, tra queste: l’assistenza del personale educativo; l’assistenza del personale di servizio sociale; il servizio di counselling educativo; l’attività di tutoring. Gli ospiti potranno partecipare ad attività ricreative, formative, corsi interni, conferenze, eventi culturali ed opportunità formative.

Inoltre, agli studenti universitari assistiti ospitati nel Centro Formativo di Milano, viene corrisposta, per ogni Anno Accademico, per la durata dell’ospitalità e fino al conseguimento della laurea, purché vi sia l’iscrizione all’anno accademico di riferimento e purché in possesso dei requisiti previsti dalle Disposizioni per l’accesso e la conferma dei posti studio nelle strutture universitarie della Fondazione, la somma omnicomprensiva di euro 7.000, con eventuale modulazione in base al reddito.

La retta annua a carico degli studenti universitari figli di Contribuenti non assistiti è stata definita in euro 4.600 in caso di stanza doppia e di euro 5.100 in caso di stanza singola; fatti salvi i diritti degli assistiti.

Tutte le informazioni dettagliate sul nuovo Centro Formativo di Milano sono state inserite nell’imminente newsletter e sul sito delle Fondazione.
Con la presente sono lieto di informarVi che questa scelta rappresenta una grande opportunità di crescita umana e formativa per i giovani universitari figli di sanitari e per Noi un significativo impegno logistico, organizzativo ed economico.
F.to Serafino Zucchelli Presidente ONAOSI

Condividi: