Nell’Aula Magna dell’Università degli studi del Molise gremita in ogni suo posto, si è svolta l’Assemblea annuale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Campobasso. Una partecipazione numerosa e sentita; la giornata è iniziata con la relazione del Presidente dell’Ordine D.ssa Carolina De Vincenzo, a seguire la D.ssa Raffaella Amoruso della Commissione Albo Odontoiatri, il Prof. Bruno Moncharmont, Direttore del Corso di Laura Magistrale in Medicina e Chirurgia, la d.ssa Paola Di Rocco, Segretario dell’Ordine, il Dott. Giuseppe De Gregorio, Vicepresidente dell’Ordine, per la Commissione Giovani e Giovani Medici per l’ENPAM i Dott.ri Antonio Trivisonno e Giovanni Coloccia. Per quanto riguarda le questioni economiche legate all’approvazione del Bilancio hanno relazionato, assente il Dott. Sergio Torrente, ha letto la relazione il Dott. Giovanni Di Lauro seguito dal Dott. Francesco Potito, presidente dei Revisori dei conti; approvato all’unanimità il Bilancio dell’Ordine.

Per i saluti istituzionali sono intervenuti il Presidente della Regione Molise Paolo di Laura Frattura, per il Comune di Campobasso l’Assessore alla Cultura Emma de Capoa, il Vicepresidente IPASVI Grazia D’Aquila e il dott. Ferraro Presidente di Cittadinanzattiva. Subito dopo i due momenti più significativi dell’intera giornata: la premiazione dei Medici che nel 2017 hanno raggiunto l’invidiabile traguardo dei 50 anni dalla Laurea e che sono il dott. Vincenzo Carafa, il dott. Di Sapia, il dott. Giuseppe Laquaglia, il dott. Filiberto Leone e il dott. Pietro Mario Salvione e  poi, con un simbolico passaggio del testimone, il Giuramento di Ippocrate da parte di più di 80 giovani Medici che stanno per intraprendere la loro carriera in questa difficile ma affascinante disciplina. L’emozione era palpabile sia da parte di chi ha raggiunto un incredibile traguardo che in tutti i giovani e nei loro familiari presenti numerosi alla cerimonia. Una gran bella giornata, ancora negli occhi di tutti i presenti.

Nei prossimi giorni troverete tutte le relazioni e le foto ufficiali di tutti i colleghi che hanno giurato

 

 

Condividi: