L’OMCeO di Campobasso, in linea con la normativa ex artt. 1 e 2 del d.lgs. 24/2023 e con la Direttiva Europea n. 1937/2019 , ha rafforzato le modalità di ricezione delle segnalazioni di comportamenti, atti od omissioni che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica.

Avvalendosi del “Sistema Centrale di Comunicazione – SCC”, coperto dalla certificazione SaaS della Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale (ACN), è stato istituito, in aggiunta alla già presente segnalazione telematica, un sistema volto alla ricezione delle segnalazioni telefoniche al numero 0874 1896681 che verranno registrate in modalità anonima, senza alcuna tracciatura del chiamante e con la voce registrata del chiamante alterata (con sistemi di Voice Changer) al fine di garantire la riservatezza sull’identità del whistleblower (segnalante).

La segnalazione, così caratterizzata, verrà trasmessa ad una piattaforma ad accesso ed uso esclusivo del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT) per gli adempimenti di sua competenza.

Si riporta inoltre il link per accedere ed utilizzare i servizi di “Whistleblowing” presente nel sito:

Segnalazioni di illecito – Whistleblower | OMCeO Campobasso (ordinedeimedici.cb.it)