Si terrà il 16 settembre l’evento che metterà al centro l’approccio radioterapico con particolare riferimento all’esperienza molisana.

In particolare sarà ‘Molise ART’ (Advanced Radiation Therapy) il progetto al centro dell’attenzione. Il Centro di Radioterapia Oncologica del Gemelli Molise di Campobasso affianca alla tecnologia di macchinari di ultima generazione per la cura dei tumori un progetto artistico per accompagnare il cammino lungo, lento e difficile dei malati oncologici. Così ART diviene anche sinonimo di ARTE e di bellezza, quella bellezza che caratterizza la storia della terra molisana e che affonda le sue radici lungo le vie di erba che collegavano i monti dell’Abruzzo e del Molise alle pianure della Puglia: i Tratturi. Due cammini di transizione, quello dei pastori un tempo e quello dei malati oggi, nei quali ci si sente lontani dalla quotidianità familiare, dalle certezze di tutti i giorni, indeboliti forse dal viaggio, ma arricchiti dalle storie e dagli incontri fatti durante il cammino.

Accogliere dunque e accompagnare i pazienti in un luogo che parli delle loro origini, che stimoli ricordi piacevoli o che, più semplicemente, racconti una storia di bellezza e di cultura assume un valore fondamentale per alleggerire un fardello così pesante e offrire sollievo.

Il seminario si svolgerà durante la mattinata e proseguirà nel pomeriggio, prevede crediti ECM.

Brochure 16 settembre

 

Condividi: