A titolo personale e dell’intero Consiglio del nostro Ordine ringrazio il Presidente, Luigi Bagnoli, e il Consiglio Direttivo dell’OMCeO di Bologna per aver permesso la diffusione di questo pregevolissimo cortometraggio che rientra in quella valida tipologia di iniziative culturali che arricchiscono la Professione, sottolineandone il peculiare carattere non solo professionale ma anche sociale e che avvicinano la stessa ai cittadini-pazienti nell’ottica di un rapporto sempre più solido che consenta di meglio operare a tutela della salute.

Guarda il filmato

 

Condividi: