In collaborazione Lions club e Comune di Larino organizzano l’evento “Donazione e Trapianto Organi: Una scelta consapevole, un dono d’amore”: domani, venerdì 5 novembre 2021, alle ore 17.00, nella Sala Freda del Palazzo Ducale.

La donazione organi rientra nei service continuativi del Distretto 108 A che si fregia a livello nazionale della collaborazione di Aido; insieme pe sviluppare la cultura della donazione degli organi e la conoscenza delle metodologie di trapianto nel comune obiettivo di accrescere la sensibilità verso questo straordinario e supremo gesto d’amore. La stessa collaborazione si riconferma  per l’evento del 5 novembre, Lions club Larino e Aido gruppo comunale di Larino uniscono le forze per divulgare e promuovere sul territorio la sensibilità nei confronti della donazione organi, tessuti e cellule e sensibilizzare anche le istituzioni preposte all’organizzazione sanitaria regionale dei trapianti.

All’incontro moderato da Pasquale Gioia, responsabile distrettuale “i Lions e la cultura della donazione” e presidente provinciale Aido Campobasso, porteranno i saluti istituzionali Umberto Massini, presidente Lions Club Larino, Graziella Vizzarri, presidente gruppo comunale Aido Larino e Giuseppe Puchetti, sindaco del Comune di Larino.

Ad affrontare il tema sensibile saranno: il dottor Giovanni Di Girolamo, medico anestesista rianimatore Ospedale “San Timoteo” di Termoli, il professor  Francesco Pisani, U. O. Chirurgia Generale Centro Trapianti Ospedale “San Salvatore dell’’Aquila”, la dottoressa Roberta Ledda, Dirigente psicologa UOSD CRARL – DSM ASL Roma 1, il dottor Marco Tagliaferri, già direttore UOC di Diabetologia  Ospedale di Termoli e Larino e bioeticista, e Sua Eccellenza Monsignor Gianfranco De Luca Vescovo Diocesi Termoli Larino.

Chiudono l’evento le testimonianze dei familiari dei donatori e dei pazienti trapiantati.

Condividi: