L’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero dell’Istruzione hanno avviato un percorso operativo per insegnanti, personale scolastico e professionisti sanitari che possa dare a tutte le figure professionali coinvolte gli strumenti per gestire possibili casi di Covid-19 nelle scuole.

Una quota di iscrizioni è riservata ai pediatri di libera scelta e ai medici di medicina generale, che avranno quindi la possibilità di scegliere se seguire o meno i corsi proposti.

La formazione è offerta attraverso due corsi gratuiti appena partiti che saranno disponibili fino al 15 dicembre 2020, uno dei quali, “Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia (per professionisti sanitari)”, è appunto riservato al personale dei Dipartimenti di Prevenzione (DdP) incaricato di svolgere la funzione di referente Covid-19 per l’ambito scolastico, con possibilità di accesso anche per  Medici di Medicina Generale (MMG), Pediatri di Libera Scelta (PLS) e componenti delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale (USCA).

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Condividi: