In seguito a numerose segnalazioni circa le difficoltà incontrate nel pagamento della tassa di iscrizione all’Ordine e nel contatto diretto con la Italriscossioni, abbiamo prontamente segnalato le criticità alla società di riscossione dalla quale abbiamo avuta la seguente risposta:

___________________________________________________________________________________________________

Egregio Dr. De Gregorio,

in risposta alla Sua pregiata del 29 settembre u.s. Le facciamo presente che gli avvenimenti che hanno interessato la nostra struttura nei giorni scorsi (riallineamento dei sistemi con AGID/PagoPA) hanno coinvolto anche tutti gli altri attori del processo, segnatamente i PSP , Sisal pay, l’APP.IO. Tali Enti continuano a registrare alcuni malfunzionamenti esterni ai nostri processi ma che  si ripercuotono sugli Utenti.

Si tratta di fenomeni a macchia di leopardo che stiamo provvedendo a segnalare ad AGID/PagoPA man mano che vengono rilevati, per consentire l’individuazione dei bug e il ripristino del generale funzionamento delle procedure.

Per quanto concerne i punti da Lei segnalati

  1. Mancata risposta del call center : data la numerosità delle chiamate in seguito alla interruzione di alcune procedere potrebbe essersi verificata una attesa superiore al solito in alcuni orari, attualmente la situazione si è normalizzata.
  2. Abbiamo inoltre ricevuto un afflusso di mail superiore alla media, per i motivi suddetti, abbiamo già evaso gran parte dell’arretrato e stiamo comunque rispondendo a tutti.
  3. Per la proroga dei pagamenti abbiamo già provveduto.
  4. I campi inseriti negli avvisi di pagamento sono stati ricontrollati e testati nuovamente. Non risultano errori, tant’è che i pagamenti affluiscono regolarmente.

Siamo veramente spiacenti che, in qualche caso, si siano verificati dei malfunzionamenti; siamo tuttavia inseriti in un sistema complesso, interconnesso con tanti attori ed in continua evoluzione.

Siamo a disposizione, come al solito, per ogni necessità e con la massima collaborazione. Con i migliori saluti.

Riccardo Dominici – Presidente Italriscossioni

__________________________________________________________________________________________________

Nello scusarci con gli iscritti per il disagio rimaniamo in attesa di eventuali ulteriori segnalazioni – l’OMCeO di Campobasso

Condividi: