“Per la dedizione al lavoro, la sensibilità, l’umanità e la grande professionalità nel campo della medicina radiodiagnostica”: questa la  descrizione riportata sulla targa del premio speciale conferito alla Prof.ssa Giuseppina Sallustio.

“Il riconoscimento alla  Prof.ssa Giuseppina Sallustio è motivato  dalla sua testimonianza umana e professionale, dal suo impegno che incarna ed esemplifica in modo straordinario gli obiettivi e le finalità del premio di oggi. L’attenzione alla dignità e all’ integrità dei malati ha informato tutto il percorso professionale, la sensibilità verso il prossimo e lo spirito caritatevole fanno di Lei una professionista  di grande spessore umano. Direttore di struttura complessa presso l’Unità Operativa  di  Radiodiagnostica della Fondazione di ricerca e cura “Giovanni Paolo II“di Campobasso e Direttore del Dipartimento Servizi presso la Fondazione di ricerca e cura “Giovanni Paolo II“di Campobasso da Novembre 2007, in qualità di Professore associato per il settore disciplinare med/36 diagnostica per immagini e radioterapia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” dell’ Università Cattolica del Sacro Cuore, autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche, ha messo a disposizione degli studenti le sue competenze con l’umiltà che accompagna da sempre la sua carriera e sulla scia della professione medica intesa come  missione. Ne abbiamo apprezzato la totale disponibilità verso il paziente, considerato sempre come persona sofferente e mai come numero o cartellino. L’interesse per la prevenzione e la diagnosi precoce delle malattie oncologiche, il “dono”, in totale gratuità, della sua prestazione medica ai meno fortunati ne consacra la figura di donna di profonda sensibilità e di gran cuore.”

Galleria di foto foto

Condividi: