GentilI Colleghi,

ci è stato segnalato nuovamente dalla FNOMCeO l’elenco di professionisti nostri iscritti non certificabili per il soddisfacimento dei crediti ECM relativi al triennio 2014-2016. La posizione individuale è diversificabile a seconda della possibilità o meno di sanare il debito formativo del triennio passato entro il 31 dicembre 2019, termine ultimo per trasferirvi tramite la piattaforma Cogeaps i crediti acquisiti nell’attuale triennio.

Vi ricordo, come già pubblicato sul nostro sito e comunicato tramite newsletter, che il Presidente FNOMCeO Filippo Anelli ha richiamato tutti gli iscritti al rispetto dell’obbligo formativo, sancito dall’art. 19 del Codice Deontologico, sottolineando anche il dovere degli OMCeO di vigilare e valutare inadempienze per non rispondere del reato di omissione di atti d’ufficio.

Ribadendo l’obbligo formativo anche per i liberi professionisti e per i pensionati in attività, Vi informo che il puntuale controllo di ogni iscritto scatterà dal 01 gennaio 2020; al momento sono state discusse in Consiglio Nazionale le eventuali sanzioni ordinistiche, ministeriali e amministrative (es. i Tribunali stanno già aggiornando gli elenchi di periti e consulenti in base alla Legge Gelli-Bianco, escludendo i professionisti non in regola). L’OMCeO di Campobasso non ha ancora previsto convocazioni o sanzioni, considerando le gravose e precarie condizioni lavorative della nostra Regione, ma ha sollecitato le Aziende pubbliche e private affinché facilitino le possibilità di formazione dei propri dipendenti. Il professionista inadempiente che lavora presso una struttura privata ne condiziona l’eventuale accreditamento; in una eventuale causa di risarcimento per colpa, il professionista evasore ECM finirebbe per soccombere in Tribunale; le società Assicuratrici eleveranno i premi annuali per coloro che non risultino in regola.

Pertanto vi invito a leggere attentamente il MANUALE SULLA FORMAZIONE CONTINUA DEL PROFESSIONISTA SANITARIO allegato, a registrarvi sulla piattaforma Cogeaps accedendo al link http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.ot per inserire eventuali crediti mancanti, crediti conseguiti per autoformazione, esenzioni o esoneri relativi alla vostra posizione e, contestualmente, a soddisfare l’ obbligo formativo per il triennio 2017-2019. La FNOMCeO ha pubblicato sul proprio portale numerosi e interessanti corsi FAD on line (l’ultimo “CONSAPEVOLEZZA, ASCOLTO, RICONOSCIMENTO, EMPATIA. RICONOSCERE E DISINNESCARE LA VIOLENZA CONTRO GLI OPERATORI DELLA SALUTE” eroga ben 50 crediti ECM) e l’OMCeO di Campobasso, che da sempre offre un’ampia e valida offerta formativa, nel rispetto di uno dei suoi principali compiti istituzionali, continuerà a supportare gli iscritti con modalità sempre più fruibili, avvalendosi dell’attività della Commissione Cultura, Formazione e Aggiornamento professionale, nonché di eventuali proposte.

IL PRESIDENTE

Dott.ssa Carolina De Vincenzo

Manuale_formazione_continua_pr

Condividi: