tassaSiamo lieti di comunicarVi che il Consiglio dell’Ordine ha deliberato, nella seduta del 09 Settembre 2015, la riduzione della tassa ordinistica per i Colleghi iscritti contemporaneamente all’Albo dei Medici e a quello degli Odontoiatri in virtù del disposto legislativo che tutela il diritto acquisito per i medici iscritti al corso di laurea in Medicina e Chirurgia in data antecedente al 1980 e per i medici iscritti tra il 1980 ed il 1985 che hanno superato le prove di cui al D.Lgs.386/98

VERBALE N 14 – CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 09.09.2015 pdf

Sulla tassa di Iscrizione grava una quota di 23,52 Euro che tutti gli Ordini sono tenuti a versare alla Federazione Nazionale e tale quota e’ unica per ogni iscritto ovvero, viene richiesta una sola volta anche per coloro che essendo iscritti in due albi pagano due volte. E quindi, la quota da versare al nostro Ordine per essere iscritti e poter esercitare e’ ed e’ stata per circa 30 anni, al netto, di 116,48 Euro per  i mono-iscritti e di 116,48 + 140,00 per i doppi iscritti.

Per tali motivi, esaminate le compatibilità economiche di Bilancio, il Consiglio ha ritenuto fosse giusto ridurre, per i doppi iscritti, una delle due quote annuali, a 70,00 Euro con decorrenza dall’anno 2016.

Con la stessa decorrenza e’ stata deliberata una riduzione della tassa di iscrizione, relativamente al primo anno e da quantificare, in favore dei neo-iscritti.

 

Condividi: