Carissimi colleghi,

non potendolo fare personalmente, Vi invio il mio augurio affettuoso e il benvenuto nella nostra comunità medica. Le circostanze avverse del momento hanno impedito l’accesso alla sede dell’Ordine; si è dovuto procedere alla vostra iscrizione esclusivamente per via telematica, con regole straordinarie dettate dalla FNOMCeO sulla piattaforma informatica, talora con rallentamenti e qualche comunicazione impropria.  Al più presto, comunque, la Commissione Giovani dell’OMCeO di Campobasso provvederà a contattarvi per l’incontro informativo di rito su tutte le incombenze dell’inizio dell’attività lavorativa, che potremmo organizzare questa volta in videoconferenza; potrete consultare intanto sul nostro sito, ricco di informazioni, l’opuscolo “Rapporti tra colleghi”, un’utile guida alla professione soprattutto per gli aspetti deontologici, e il manuale del giovane medico sulla piattaforma FNOMCeO. Spero che intanto vi siate già orientati per l’avvio dell’attività, sottoscrivendo rapporti di collaborazione e contratti di lavoro. Conoscendo bene l’entusiasmo, l’energia  e l’abnegazione dei giovani professionisti, in questo delicato periodo di pandemia, pericoloso anche per gli operatori sanitari, vi esorto alla prudenza nell’espletamento di tutte le procedure di visita, diagnosi, terapia e di strumentazione. Sono certa che il vostro contributo sarà enormemente utile alla collettività e di questo vi ringrazio sin da ora. Sperando di incontrarvi in autunno per la Cerimonia del Giuramento di Ippocrate, che quest’anno avrà un significato molto speciale, auguro buon lavoro e Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie.

Carolina De Vincenzo

Campobasso, 10 aprile 2020

Condividi: